Categories
Dolci

Biscotti di timilia al profumo di cannella con clementine caramellate

Se siete stanchi dei soliti frollini dovete assolutamente provare questa ricetta!

Il sapore intenso delle clementine caramellate insieme al profumo della cannella della farina di Timilia rende questi biscotti davvero irresistibili.

Segnatevi la ricetta!

Per la frolla:

  • 150gr di farina di timilia
  • 150gr di farina 00
  • 100gr di maizena 
  • 180 g zucchero
  • 40gr di zucchero di canna (per i bordi dei biscotti)
  • 200 g burro morbido
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di cannella

Per le clementine caramellate:

4 clementine piccole
220gr di zucchero

PROCEDIMENTO:
Lavate le clementine, tagliatele a fette dello spessore di più o meno 5 millimetri e sbollentatele in acqua per 5 minuti, scolatele e nel frattempo sciogliete lo zucchero in una padella a fuoco basso.
Quando si sarà sciolto aggiungete le fettine di clementine e fate cuocere finché non saranno ben caramellate (circa 5 minuti).
Preparate la frolla in ciotola o in planetaria unendo il burro con lo zucchero, unite le uova, la cannella, le farine, la maizena ed il sale.
Impastare fino ad ottenere un composto compatto e fatelo riposare in frigo per un’ora. Togliete la frolla dal frigo, stendete con il matterello e ritagliate con un bicchiere della dimensione delle fette di clementine
Passate i bordi nello zucchero di canna, metteteli in una teglia rivestita di carta forno e mettete una fettina di clementina per biscotto esercitando un pò di pressione. Cuocete a 170 gradi per circa 20 minuti.